By Gastone Breccia

"Gli uomini cadevano a gruppi, uno sull’altro. Giunta al filo di ferro, l’ondata sostava, rifluiva, si accavallava a un tratto intorno ai passaggi, e, spesso, passava oltre, scompariva nelle buche, riappariva più lontano. Ma spesso tornava indietro: miserabili grappoli umani rimanevano impigliati tra i grovigli spinosi. Poi, l’assalto ricominciava. Avanti, ragazzi!"

Curzio Malaparte

Nel ripercorrere l. a. storia militare dei primi mesi della Grande Guerra sul fronte italo-austriaco, con los angeles mancata irruzione oltre frontiera dell’ultima settimana di maggio e l’agonia delle battaglie di logoramento autunnali, il libro fa rivivere "in presa diretta" episodi noti e meno noti del conflitto. È così illuminata los angeles condotta della guerra nella sua concreta realtà quotidiana: dalla brillante impresa degli alpini sul Monte Nero al sanguinoso fallimento della quarta offensiva sul fronte dell’Isonzo. Una disamina che non tralascia di considerare i mutamenti profondi nel morale e nello spirito di una generazione di soldati che persero le loro illusioni ma si trasformarono in un esercito capace di sopportare altri tre durissimi anni di guerra.

Show description

Read Online or Download 1915: l'Italia va in trincea (Biblioteca storica) (Italian Edition) PDF

Best history in italian books

Il Tardoantico: dal dibattito storiografico alla sua definizione (Italian Edition)

Medical research from the 12 months 2012 within the topic background - global heritage - Early and old heritage, , language: Italian, summary: Il dibattito storiografico sul tardoantico non ha consentito di definire sia le caratteristiche del periodo storico che l. a. sua cronologia. Il mondo accademico, infatti, risulta essere diviso in due fazioni che continuano a dibattere sia sulla cronologia del periodo che sulla sua definizione.

Cento giorni da imperatore: L'ultima vittoria di Napoleone (Italian Edition)

Durante l'esilio definitivo a Sant'Elena, ripensando alla straordinaria parabola della sua vita, Napoleone sembra guardare alla sconfitta di Waterloo come a una tappa necessaria del suo percorso verso l. a. gloria: according to entrare nella leggenda period indispensabile abbandonare il ritiro dell'isola d'Elba, quel 26 febbraio 1815, e vivere le giornate esaltanti del rientro a Parigi, in line with giungere poi il 18 giugno dello stesso anno alla grande sconfitta dell'esercito francese sotto il suo supremo comando.

La guerra verticale: Uomini, animali e macchine sul fronte di montagna 1915-1918 (Einaudi. Storia Vol. 63) (Italian Edition)

Quando, il 24 maggio 1915, si aprí il fronte italo-austriaco, nessuno di coloro che avevano teorizzato los angeles guerra di montagna avrebbe mai immaginato che cosa sarebbe stata. Tanto meno coloro che si accingevano a combatterla. Non fu guerra lampo, né di movimento, fu guerra di posizione: ma su un terreno sconosciuto, inospitale, e che da lí a poco avrebbe mietuto le sue vittime con il freddo e le valanghe.

Ortodossi nel Mediterraneo cattolico: Frontiere, reti, comunità nel Regno di Napoli (1700-1821) (Italian Edition)

Durante i secoli dell’età moderna, l. a. penisola italiana – centro del Mediterraneo cattolico – period attraversata da un intenso movimento di uomini, beni e comunità provenienti dall’Oriente ortodosso. Permeata dalle reti e dalle strutture di controllo della Chiesa romana, quest’area assunse sempre di più i connotati di una frontiera, di uno spazio in cui le tensioni e gli antagonismi generati dalle differenze confessionali talvolta si andarono cristallizzando, talaltra lasciarono il posto agli scambi, ai contatti e alle finzioni identitarie.

Additional resources for 1915: l'Italia va in trincea (Biblioteca storica) (Italian Edition)

Example text

Download PDF sample

Rated 4.96 of 5 – based on 22 votes